Bankitalia, nuovo record del debito pubblico a 2.560,5 miliardi

Aumento di 29,9 miliardi sul mese precedente, fabbisogno a 7,9 miliardi



Nuovo record del debito pubblico, che a luglio ha raggiunto i 2.560,5 miliardi, in aumento di 29,9 miliardi rispetto al mese precedente. "L'incremento riflette - spiega Bankitalia nella pubblicazione mensile 'Finanza pubblica: fabbisogno e debito' - oltre al fabbisogno del mese (7,9 miliardi), l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (23,3 miliardi, a 83,9)".

"Confermo l'intendimento di conseguire una significativa discesa del rapporto debtio/Pil non solo nel primo anno di recupero dell'economia che auspichiamo sia il '21: questa discesa vogliamo che continui anche negli anni successivi onde rientrare guradualmente sui livelli prepandemici e nel lungo termine conseguire una ulteriore riduzione". Così il ministro dell'Econmia Roberto Gualtieri parlando in audizione alla Camera sul Recovery Fund. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA