Calabria, non solo derby

MILAN/IL DIFENSORE ASPETTA L’INTER, MA IL SUO AGENTE GUARDA AL FUTURO



MILANO. Se la distanza in classifica fra le due squadre rimarrà di due punti fino al derby del 17 marzo, il Milan avrà la chance di sorpassare l’Inter al terzo posto, e questo è uno stimolo ulteriore nella corsa alla Champions, secondo Davide Calabria. “Il derby è visto da tutti in maniera diversa, è una delle rivalità più belle al mondo. Ti dà qualcosa in più”, ha notato il terzino, intervistato da Sky Sport all’indomani dello 0-0 nell’andata della se- mifinale di coppa Italia con la Lazio. “Abbiamo affrontato una grande squadra, che era in un periodo non positivo ma ha dato qualcosa in più per una grande sfida. Siamo stati meno bra- vi del solito. Abbiamo perso qualche palla di troppo in fase di impostazione, però siamo stati bravi e fortunati a non subire gol”, ha ammesso Calabria, spgando che in questi mesi a Milanello si è “lavorato tan- to sulla difesa”. “Siamo partiti male, prendevamo sempre gol, poi c’è stata una svolta dal punto di vista mentale. Ora rimaniamo concentrati, ed è fondamen- tale se vogliamo arrivare in alto”, ha sottolineato il difensore, che ha ritrovato continuità: “Gattuso mi ha migliorato sotto tutti i punti di vista, curiamo dal minimo particolare al più importante. Il mister trasmette carisma, grinta, la pressione giusta”.

LE ASPETTATIVE - Per Gattuso è un titolare inamovibile, nonostante la concorrenza di Andrea Conti. Calabria si sta confermando in questa stagione, vuole diventare uno dei punti fermi anche per il futuro. Le sue prestazioni hanno suscitato interesse specialmente all’estero, come confermato dal suo agente Gianni Vitali. Anche contro la Lazio, Calabria è stato tra i migliori in campi contro la Lazio e secondo Vitali c’è un segreto dietro questa crescita, tecnica e fisica, palesata dal suo assistito nelle ultime due stagioni: “E’ sicuramente dovuta al suo atteggiamento e alla predisposizione che ha nei confronti del lavoro quotidiano. Davide è un ragazzo meticoloso, molto attento a tutte le dinamiche relative alla sua professione. Ha delle indubbie doti naturali che spesso non vengono sottolineate. Allo stadio è osannato dai tifosi. Il suo lavoro è molto apprezzato dall’allenatore e dalla società e questo è la cosa più importante. Davide sa che deve lavorare come tutti nonostante la considerazione sia altissima. Non c’è nessun problema rispetto all’opinione pubblica, la mia non era una polemica ma una constatazione. Come diceva lei prima, Davide sta facendo bene da almeno due anni e non da tre partite”. Quella di Mancini è una Nazionale che ha un oc- chio di riguardo nei confronti dei giovani e per Vitali, Calabria merito una chance: “Sono sicuro che quando meriterà la chiamata, verrà convocato. Quando si ha un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti della professione, le soddisfazioni arrivano di conseguenza. Davide ha solo 22 anni, quasi 80 presenze con il Milan che è una società importante. Lui spera nella chiamata, è un giocatore che la merita. Se e quando lo chiamerà di sicuro si farà trovare pronto. Alle porte ci sarà un campionato europeo under 21 fondamentale per il nostro movimento, è concentrato per fare il meglio”. Nei mesi scorsi si è parlato di diversi top club europei interessati a lui, tra le quali ci sarebbe anche il Man- chester United: “Di trattative vere e proprie no, ma le manifestazioni ci sono e ci sono state. Non mi sono mai seduto con nessuno, per il semplice fatto che sta benissimo dove si trova. E’ giovane e gioca ad alti velli, mi pare normale che possa interessare a squadre importanti. Il Manchester United non mi ha mai chiamato, non si è mai andato oltre qualche chiac- chierata. E’ difficile trovare di meglio rispetto al Milan. Nomi preferisco non farli, ma posso dire che erano un paio di club inglesi e un paio spagnoli”. Infine, il rinnovo: “andiamo, il discorso è semplice: sarà la società a decidere se Davide merita il rinnovo. Io credo che ci siano momenti per parlare di questo tipo di situazioni, ora non è quello giusto”.

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA