Elezioni: Camera conferma la fiducia al governo, 458 sì

52 i voti contrari



La Camera conferma la prima fiducia al governo sul decreto legge relativo al differimento delle consultazioni elettorali per l'anno 2021 a causa dell'emergenza Covid, tra cui rientrano quelle per il rinnovo di diverse amministrazioni comunali come Roma, Milano e Napoli. I voti a favore sono stati 458, 52 i contrari. Dalle 8.30, l'Assemblea di Montecitorio esaminerà gli ordini del giorno al testo. Al voto finale si arriverà intorno alle 13,30.