Europa collassa, Milano -14% La Bce alza il Qe a 120 miliardi

Lagarde: 'Non punto a un whatever it takes 2. Anche l'euro va giù


La Bce ha deciso di ampliare il programma di quantitative easing, con un piano di acquisti netti aggiuntivi di 120 miliardi di euro fino alla fine dell'anno, "garantendo un forte contributo da parte dei programmi di acquisto del settore privato". Lo annuncia la Bce spiegando che "in combinazione con l'attuale programma di acquisto di attività ciò sosterrà condizioni di finanziamento favorevoli per l'economia reale in tempi di maggiore incertezza.

'Il coronavirus è un grande shock economico': ha detto, in conferenza stampa, la presidente Lagarde. 

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI LAGARDE 

I mercati rimbalzeranno, e lo faranno in modo forte. Lo afferma Donald Trump.

LA REAZIONE DEI MERCATI -  I mercati azionari europei tentano di arrivare alla chiusura in apnea, con cali record: Milano è la peggiore e ha toccato un ribasso del 14%, con Madrid che scende del 13,5%, mentre Francoforte e Parigi cedono oltre l'11%, Londra più di 10 punti percentuali. In Piazza Affari, schiacciata anche dalla fortissima tensione sui titoli di Stato italiani, ancora molti i gruppi in asta di volatilità, con Tim che perde il 20% teorico. Fca e Leonardo in contrattazione segnano un calo del 17%. Wall Street procede in territorio negativo. Il Dow Jones perde l'8,29% a 21.595,44 punti, il Nasdaq cede il 6,86% a 7.401,80 punti mentre lo S&P500 lascia sul terreno il 7,36% a 2.540,27 punti. Lo spread tra Btp e Bund supera anche la soglia dei 260 punti base, a 265,7, aggiornando i massimi da giugno 2019. Il differenziale si è poi ridotto attorno a 245 punti base. Il rendimento del decennale italiano ha raggiunto l'1,87% il livello più alto da giugno scorso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA