Giusy Filignano Miss Chef NY


NELLA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO TRIONFANO A TAVOLA I SAPORI DI NAPOLI


Dall’8 al 13 ottobre, MISS CHEF® (www.misschef.net) è tornata a New York per realizzare la sua terza edizione interna- zionale. CHEF® è prima competizione tra alcune delle migliori Chef Donne italiane con la proposizione, tutta in rosa, dei più rinomati menù della tradizione culinaria nostrana, valorizzando il “Made in Italy” delle eccellenze enogastronomiche e la dieta mediterranea. Il premio è stato idea- to da Mariangela Petruzzelli, giornalista e autrice tv anche per la Rai, direttrice artistica e producer del format. CHEF®, nato nel 2012 ad Ischia (NA), nel 2014 è diventato itinerante in Italia toccando varie Regioni e territori per giungere fino a New York, nel periodo del Columbus Day, realizzando, da allora, per tre anni di seguito, le sue edizioni internazionali. Dopo aver già ottenuto importanti con- sensi in USA, soprattutto presso il sindaco di NY Bill De Blasio, e Natalia Quintavalle, ex-console d’Italia a NY, MISSCHEF®ha organizzato, anche quest’anno, una serie di interessanti eventi durante le celebrazioni del Columbus Day. Gli eventi di CHEF® a NY si sono aperti con la gara per eleggere MISS CHEF® NEW YORK 2016 che si è svolta il 9 ottobre nel rinomato ed elegante ristorante “Pellegrino’s”, situato in Manhattan, Lit- tle Italy, 138 Mulberry Street. La competizione al “Pellegrino’s Restaurant” è stata coordinata dal suo chef executive Bruno Milone, referente tutorial di MISS CHEF® a NY, grande professionista e manager del food, di origine pugliese e d’adozione newyorchese da oltre quindici anni. Grazie al lavoro di Bruno Milone e del suoeam, la gara di MISS CHEF® NEW YORK 2016 è riuscita al meglio. Vincitrice del titolo è stata Giusy Filignano, 25 anni, giovane, bella e brava chef nativa di Napoli, giunta a NY da pochi mesi, anche mamma di due bellissimi bambini. Giusy ha vinto con un ottimo primo piatto: fusilli fatti a mano con cozze e fagioli. Le altre della gara, tutte Chef donne italo-americane: Pinella Mannino, di origine siciliana che ha gareggiato con frittelle dolci ripiene di ricotta; Angela Pellegrino, di nascita campana che ha presentato un primo piatto di pasta fatta in casa al ragù napoletano con polpettine; Teresa Scalici, siciliana, che ha cucinato dei calamari ripieni con mollica di pane ed uvetta. La gara è consistita in uno show-cooking seguito dalla degustazione dei piatti, presentati al cospetto di due giurie: una Giuria Tecnica e una Giuria Istituzionale. La somma dei voti delle due Giurie ha eletto la CHEF®NY 2016, Giusy Filignano. I criteri di valutazione si sono basati su: creatività del piatto realizzato, gusto, genuinità e bontà, valore nutrizionale, pre- sentazione artistica, tempi di realizzazione, etc. Questi i nomi dei giurati per CHEF®NY 2016: la giuria istituzionale è stata presieduta da Maria Abate-relazioni esterne Federazione delle Associazioni Campania e da Giovanni Carnovale-medico ricercatore Università “La Sapienza”-Roma; Moulando Jones- coordinatore Sezione ARTI Queens Council- New York; Oria Martini-giudice; Monica Sarmiento-artista e direttrice Bi-Coa- New York; la giuria tecnica è stata presieduta da Bruno Milone e formata da Shaban Dedushaj- manager “Pellegrino’s Restaurant”-New York; Luca Mazzara-fotografo e regista; Leonardo Me-alli-giornalista Rai e fondatore della piattaforma internet “Mad for Italy”; Alessia Siena-stilista. La novità del 2016 per CHEF®NY è la presenza della moda con la giovane ed intraprendente sti- lista milanese Alessia Siena che, nell’ambito degli eventi di CHEF®a NY, ha presentato la sua collezione di costumi da bagno e abiti hi-tech chic coordinata da Angela Howell, responsabile settore fashion per CHEF®. Il programma americano della kermes- se MISS CHEF® NEW YORK 2016 è stato ricco ed intenso basandosi, oltre la gara del 9 ottobre, su altri eventi variegati e pre- stigiosi tra cui: in data 8 ottobre chiusura della exhibition FOOT ON FACE (esposizione fotografica) con conferenza di Luca Mazzara, alla Spanish Benevolent Society di New York; il 9 ottobre vi è stata la presenza ufficiale di CHEF®al Premio Colombo, organizzato dalla delle Associazioni della Campania Usa; il 10 ottobre vi è stata la partecipazione ufficiale alla Columbus Parade sulla 5th Avenue, con sfilata sul red carpet della MISS CHEF®NY 2016 Giusy Filignano in testa al gruppo marciante dell’Associazione MISS CHEF®, ufficialmente accreditata presso la Columbus Citizens Foundation per il secondo anno, insieme alle altre Miss Chef, a Mariangela Petruzzelli, ed ai rappresentanti dei partner di MISS ®. Il 10 ottobre, il gruppoMISS ® ha preso parte al cocktail party presso il Consolato Generale d’Italia dove Mariangela Petruzzelli ha portato i saluti e un presente al nuovo Console Francesco Genuardi da parte della prof.ssa Aurelia Sole, rettore dell’Università degli Studi della Basilicata e presidente della Fondazione Matera Capitale Cultura 2019, che è partner dell’Associazione CHEF®in Italia ed a New York. Durante la kermesse americana è stata anche girata una puntata tv del format tematico MISS CHEF®, ideato e prodotto da Mariangela Petruzzelli, che va in onda da pochi giorni sull’emittente americana SI’ITALIA TV (www.si-italia.tv), il cui pa- linsesto è pubblicato su AMERICA OGGI, international media partner storico di CHEF® .