In cerca della “ciliegina”



ROMA/I CONTI PER ORA TORNANO, MA MONCHI LAVORA ANCORA SU MAHREZ

OTTANTA MILIONI spesi per sette giocatori, oltre 120 incassati grazie soprattutto ai sacrifici di Salah, Paredes e Rudiger per soddisfare il fairplay finanziario. Monchi tiene fede alla sua fama di re della plusvalenza e sta costruendo una Roma molto interessante da affidare alle mani entusiaste (ma meno esperte di Spalletti) di Di Francesco. Manca però la ciliegina sulla torta, Mahrez al posto di Salah. Pallotta, in attesa dello stadio, ha ingaggiato una dura polemica col Milan, che ha coinvolto anche Sabatini e Spalletti. Blindati De Rossi, Strootman e Nainggolan, il dirigente spagnolo ha prima formato un bel mosaico a centrocampo riprendendo per 10 mln Pellegrini e aggiungendo a prezzi stracciati l'esperienza e l'acume di Gonalons. Il sesto elemento del reparto sarà Florenzi (utilizzabile soprattutto sugli esterni) mentre il tecnico sta studiando la possibilità di dare un'altra chance a Gerson, sembrato in forte progresso. In difesa fiducia ad Alisson (servirà un secondo portiere se partirà Skorupski) mentre Manolas resta dopo aver rifiutato lo Zenit e sarà ridiscusso il suo contratto. È arrivato inoltre il messicano Moreno, elemento d'esperienza che affiancherà nel gruppo dei centrali Fazio e Juan Jesus mentre l'acquisto di Kolarov, che sarà titolare a sinistra almeno fino al recupero di Emerson, ma può essere utilizzato anche al centro, potrebbe determinare la ri- nuncia all'acquisto di un altro difensore visto che il tecnico non ama la difesa a tre. Molto ben presidiata la fascia destra con l'olandese Karsdorp e Bruno Peres, che sembra migliorato con la cura Di Francesco che però nel ruolo anche il promettente Nura. In avanti Dzeko ora avrà un vice di piena affidabilità, il francese Defrel, che può essere utilizzato anche in altre fasi offensive. Sulle fasce oltre a Florenzi ci sono Perotti (autore del gol Champions), El Shaarawy e il talento turco Under, un investimento per il futuro che i tifosi sperano più centrato del suo connazionale Ucan e che ha esordito segnando col Tottenham. Resta da trovare il sostituto di Salah (che ha fruttato 50 mln) che Mon- chi ha identificato in Mahrez del Leicester per il quale però ci vogliono quasi 40 mln. Col francese, o un elemento di pari valore, la Roma può diventare molto competitiva, se il nuovo tecnico si mostrerà maturo per il salto di qualità.


ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA