L’Udinese adesso corre

SERIE A/I FRIULANI MANDANO AL TAPPETO ANCHE L SASSUOLO E CENTRANO LA TERZA VITTORIA DI FILA



TRE SU TRE. L'Udinese centra la terza vittoria consecutiva, superando il Sassuolo in casa nel 'lunch match' dell'ultima gara del girone d'andata. Finisce 3-0 al termine di una gara sbloccata subito dai bianconeri, e in cui il Sassuolo non riesce mai a incidere veramente.

In vantaggio con un colpo di testa di Okaka al 14' del primo tempo, l'Udinese abbassa il ritmo in avvio di ripresa e lascia campo a un Sassuolo mai veramente pericoloso, prima di mettere al sicuro il risultato con una conclusione dalla fascia sinistra di Sema nell'angolino lungo. Allo scadere, una perla di De Paul impreziosisce la vittoria già in tasca. L'Udinese parte bene. I bianconeri si rendono subito pericolosi con una ripartenza veloce di Lasagna, la cui conclusione si spegne sul fondo, e con un paio di tentativi insidiosi di Okaka. E' lui che, al 14', sblocca la gara con un colpo di testa decisivo su assist di Mandragora sugli sviluppi di calcio d'angolo. Avviene appena una manciata di minuti dopo aver già sfiorato il vantaggio con un altro colpo di testa di poco alto sopra la traversa. Poco prima della mezz'ora l'Udinese sfiora ancora il gol con una conclusione da posizione ravvicinata di Sema, neutralizzata da Consigli. Ma la squadra di casa non riesce a capitalizzare le tante occasioni create e la gara resta quanto mai aperta, nonostante l'unica e vera chance il Sassuolo l'abbia avuta al 13' con una conclusione in area di Traorè che colpisce il palo esterno prima di finire sul fondo. In avvio di ripresa è ancora Traorè, servito da un filtrante di Caputo, a rendersi pericoloso con un tiro insidioso deviato in angolo da un attento Musso. Il Sassuolo ha saldamente in mano il gioco nella ripresa e cerca con insistenza il pareggio, impegnando Musso a un'altra parata decisiva al 16' su un tiro a giro dal limite di Boga. L'Udinese dà l'impressione di non riuscire più a rendersi pericolosa come nel primo tempo. Eppure, all'improvviso, al 23', dai piedi di Sema parte la giocata che vale il raddoppio. Servito sulla corsia di sinistra, l'esterno calcia un tiro che si infila sull'angolino del palo lungo della porta difesa da Consigli. La partita è ormai decisa. L'Udinese si assicura il risultato e allo scadere incrementa il vantaggio con un gran gol di De Paul con un tiro a incrociare dalla destra su un rapido contropiede innescato da Fofana.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA