LaLiga: Real Madrid sconfitto 'di rigore' a Valencia

Soler trasforma 3 penalty per la squadra di casa, finisce 4-1




Real Madrid sconfitto di rigore a Valencia. Fra tiri dal dischetto e Var, le 'merengues' hanno perso per 4-1 e va sottolineato il sangue freddo del n.8 della squadra di casa Carlos Soler, beniamino del 'Mestalla', capace di trasformare tre penalty concessi ai padroni di casa Il Real, oggi in tenuta rosa, era andato in vantaggio al 23' con il solito Benzema, poi è stato messo sotto e, complice anche un'autorete di Varane, alla fine si è visto servire il poker. Così rimane a 16 punti in classifica, che vogliono dire quarto posto in classifica, a -4 dalla Real Sociedad leader della graduatoria.La Real Sociedad, in soli 5', vale a dire fra il 22' e il 27' del primo tempo, piega il Granada (2-0) e allunga in vetta alla classifica della Liga. Sul terreno della Reale Arena di San Sebastian hanno deciso le reti di Monreal e Oyarzabal su rigore, l'unico trasformato dei tre concessi dall'arbitro Carlos Grande Del Cerro: gli altri due sono stati invece falliti da José al 9' della ripresa per i baschi e da Machis al 45' del secondo tempo per gli andalusi. Con la vittoria odierna, la Real Sociedad si porta a 20 punti dopo 9 giornate e a +2 sul Villarreal, che ha vinto 3-1 nel Coliseum Alfonso Perez di Getafe contro la locale squadra. Di Alcacer, Trigueros e Moreno i gol, che hanno reso vano il punto dei padroni di casa messo a segno da Arambarri. Torna alla vittoria il Barcellona che supera 5-2 il Betis con una doppietta di Messi. Vittoria di misura e con un rigore per il Siviglia contro l'Osasuna mentre l'Atletico Madrid ne fa quattro alla terribile matricola Cadice. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA