Leonardo: Difesa Comune Ue la sfida per Alessandro Profumo



"Umiltà ma nessun timore reverenziale. Sedersi al tavolo europeo o saremo sempre più deboli"

Se il via libera del Consiglio Ue alla Difesa Comune Europea è "un passo storico" per l'Unione - come hanno sottolineato nell'annunciarlo il presidente Donald Tusk e il leader francese Emmanuel Macron - si apre così anche una determinante nuova sfida di mercato per le imprese del settore. Gli esperti sono concordi: lo scenario è ora più favorevole per rilanciare il risiko del consolidamento e nuove collaborazioni. E l'italiana Leonardo è oggi pronta a giocare la sua partita con "umiltà" ma determinazione.


ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA