Lindsey: un altro anno


LA SCIATRICE USA (34 ANNI) VUOLE SUPERARE IL RECORD DI STENMARK

A


SPEN (Colorado). Anco- ra una stagione, poi il sipa- rio calerà sulla incredibile carriera di Lindsay Vonn, lasciando un grande vuo- to nel mondo dello sci e nel cuore di milioni di suoi am- miratori. Con ampio antici- po, ma lasciando poco spazio ai ripensamenti, la fuoriclasse Usa icona del- lo sci alpino ha annunciato che quella che sta per ini- ziare sarà la sua ultima an- nata tra le nevi.

A meno di una settima- na dal traguardo dei 34 anni, sa di aver chiesto molto al suo pur straordi- nario fisico ma si prepara per chiudere in bellezza - come altrimenti? - cercan- do di eguagliare il record di Ingemar Stenmark di 86 vit- torie in Coppa del Mondo.

Vonn è a quota 82, le mancano quattro successi per farcela.

Lindsay ha ancora due mesi per prepararsi, perché comincerà a gareggiare a dicembre, a Lake Louise, con intenzione di disputa- re tutte le libere e i Super G di Coppa, le “sue” gare. Nel suo palmares unico ci sono infatti 43 vittorie in libera e 28 in Super G solo in Cop- pa e in queste prove ha conquistato anche tre me- daglie olimpiche, con un oro a Vancouver 2010, e sette iridate, con doppietta d’oro a Val d’Isere 2009. Successi ottenuti all’apice della sua carriera, quando tra il 2008 e il 2012 conqui- sto quattro Coppe del

Mondo generali, oltre a quelle di libera (ininterrot- tamente dal 2008 al 2013, più altre due nel 2015 e 2016), di Super-G e combi- nata (otto in tutto).

Allora era la padrona dello sci ma anche in se- guito, dopo momenti diffi- cili tra depressione e vari gravi infortuni, è rimasta al top, vincendo solo in que- sto 2018 quattro gare di Coppa e un bronzo olimpi- co. Tutto lascia credere che l’obiettivo che si è pre- fissata lo possa raggiunge- re. “Il primato di vittorie sa- rebbe la realizzazione di un

sogno - ha affermato -, ma se non ce la farà potrò ugualmente dire di aver avuto una carriera incredi- bile e rimarrò la sciatrice più vincente di ogni tempo”.

A spingerla verso la de- cisione di lasciare sono so- prattutto i problemi fisici, che le hanno probabilmen- te impedito di aver già su- perato Stenmark: “Sono a un punto in cui non avrà più senso continuare oltre. Voglio rimanere fisicamen- te attiva quando sarò più vecchia e questo mi porta a pensare più al futuro che al mio presente”.


ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA