• Redazione

Manovre romane su Icardi

MERCATO/I GIALLOROSSI STRINGONO SULL’ARGENTINO. DYBALA REBUS BAINCONERO



ROMA. Il mercato stenta a decollare, sebbene si avvicini la chiusura in Inghilterra (8 agosto) e l'inizio della nuova stagione agonistica in Italia, dove però chiuderà il 2 settembre. Il Milan è un cantiere aperto, dopo che è sfumato il passaggio di ANDRE' SILVA al Monaco, che non ha ritenuto idoneo l'attaccante. SUSO è sempre in stand-by, CUTRONE idem. La cessione del portoghese avrebbe permesso al club rossonero di pagare in parte il cartellino di Angel CORREA, nella cui trattativa sono comunque stati fatti passi avanti. E lo conferma il fatto che ieri a Milano è arrivato l'agente del fantasista argentino, di proprietà dell'Atletico Madrid che, per sostituirlo, punta su James RODRIGUEZ. Daniele DE ROSSI ha firmato con il Boca Juniors per una stagione, ma il suo esordio nel campionato argentino potrebbe slittare di un turno. O arrivare in coppa. L'interista MIRANDA lascia l'Inter, ma resta in una squadra della grande famiglia nerazzurra, lo Jiangsu Suning, compagine cinese che fa capo sempre agli Zhang. A proposito di Inter: vive una fase di stallo, perché LUKAKU ancora non si muove dal Manchester United, ICARDI resta ad Appiano Gentile, dove continua ad allenarsi in solitudine e NAINGOLLAN vuole tornare a Cagliari. Il club nerazzurro non vorrebbe svendere il centravanti che, però, non vale più tutti i soldi di alcuni mesi fa (110 milioni). Se dovesse arrivare un'offerta da 55-60 milioni, l'Inter se ne libererà immediatamente. A tal proposito, la Roma ha un'idea ben precisa in testa: se dovesse saltare l'arrivo di HIGUAIN nella Capitale, potrebbe virare proprio su Icardi, pagando una trentina di milioni all'Inter e girandogli DZEKO che, però, il club nerazzurro valuta diversi milioni di meno (12 per l'esattezza). DYBALA è in partenza, ma avrebbe fatto sapere di voler parlare con Sarri prima di spiccare il volo per altre destinazioni (il Tottenham è una di queste). L'argentino piace anche al Manchester United. Ancelotti ha chiesto JAMES RODRIGUEZ per il Napoli, De Laurentiis prova a prendergli Nicolas PEPE', per il quale la società partenopea dovrebbe dare al Lilla sia il cartellino di OUNAS che 50 milioni. Una cifra-monstre. L'affare Icardi non è del tutto tramontato, come il possibile trasferimento di MILIK al Betis. Il Barcellona, secondo quanto riporta Mundo Deportivo, ha fissato il prezzo per COUTINHO, per il cui cartellino serviranno almeno 120 milioni. Il brasiliano potrebbe lasciare il club blaugrana già in questa sessione di mercato.

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA