Mercato/Bacca (o Icardi) verso il Napoli



ROMA. L'addio di Gonzalo HIGUAIN disegna nuovi scenari di mercato per il Napoli. Con la cifra che De Laurentiis incasserà per la cessione del 'Pipità può tentare l'assalto a giocatori di altissimo lignaggio. E non sono pochi i club che tremano e temono di perdere i propri campioni, a causa delle lusinghe degli emissari partenopei.

Le prime società 'insidiate’ sono le due milanesi, visto che, sia BACCA del Milan sia ICARDI dell'Inter, pos- sono far gola al Napoli. Di certo, il sostituto del superbomber argentino arriverà in tempi brevi e avrà lo spessore del predecessore, così come lo stesso Higuain fu in grado di offuscare sotto il Vesuvio la stella di Edinson CAVANI, ceduto da De Laurentiis al PSG. Al momento l'indiziato n.1 sem- bra Bacca, che starebbe già cercando casa a Napoli.

Il mercato azzurro, tuttavia, non ruota solo attorno al quesito dell'attaccante. C'è anche la vicenda legata al rinnovo di Kalidou KOULIBALY a tenere col fiato sospeso gli inviperiti tifosi: il centrale di difesa è corteggiato dal Chelsea e dall'Everton, ma adesso sarebbe vicino al rinnovo. Il patron del Napoli ha incontrato l'agente del giocatore, Satin, per discutere del prolungamento e dal colloquio sono emersi segnali positivi.

Intanto, prosegue il pressing dell'Inter sulla Lazio per rilevare il cartellino di Antonio CANDREVA.

Ieri sera il ds del club nerazzurro, Piero Ausilio, ha incontrato il procuratore del giocatore, Pastorello, per fare il punto della situazione, ricevendo la conferma che Candreva vuole vestirsi di nerazzurro e a tal proposito ha già raggiunto l'accordo economico con il club di proprietà del Suning, ma l'offerta presentata a Lotito, di 20 milioni più bonus è ancora inadeguata rispetto alla richiesta di 25 milioni.

La prossima settimana dovrebbe arrivare la fumata bianca, che cancellerebbe la delusione di Mancini per i mancati arrivi di GABRIEL JESUS e JOAO MARIO.

Il Palermo ha un nuovo ds: è Daniele FAGGIANO, ormai ex del Trapani, che subentra a Rino Foschi, scaricato ancora prima dell'inizio della stagione, secondo l'uso e il costume di Zamparini. Per l'ex milanista PATO potrebbero aprirsi le porte della Liga.

Il giocatore, tornato al Corinthians dopo i sei mesi trascorsi nel Chelsea, dovrebbe nuovamente mettersi in viaggio per tornare in Europa, visto che a lui è interessato il Villarreal di Marcelino. Una prospettiva più che adeguata al valore dell'attaccante.

Il PSG, dopo gli arrivi di KRYCHOWIAK e MEUNIER, vorrebbe regalare all'allenatore Unai Emery un nuovo rinforzo per l'attacco: per questo si pensa a Robin VAN PERSI