Mercato/Juve più vicina ai 94 milioni per Higuain



ROMA. A un mese e mezzo dalla fine del mercato, la Juventus esce allo scoperto e lancia l’assalto per piazzare il colpo grosso: a Torino è pronta una super offerta per strap- pare al Napoli il centravanti Gonzalo Higuain. Dopo le dichiarazio- ni di disagio del fratello-agente Ni- cholas e la proposta dell’Arsenal (60 milioni più Giroud), con il passare dei giorni sono aumentati gli indizi sul corteggiamento ormai crescente della Juventus per Higuain. La Juventus, dunque, ha deciso di schiacciare il piede sull’acceleratore, puntando in maniera decisa sul Pipita.

Dopo la partenza di Morata, i bianconeri devono pescare sul mercato un centravanti di affidabilità internazionale e ora i radar sono puntati sul Napoli. Così l’a.d. bianconero Beppe Marotta è pronto a presentare una proposta di acquisto al presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis, che si avvicinerà il più possibile ai 94,5 milioni fissati dalla clausola che lega Higuain al Napoli.

Non è affatto una coincidenza che, proprio in questi giorni, il Napoli e la Juventus abbiano aperto un canale di discussione e stiano dialogando per il trasferimento del centrocampista Pereyra in Campania (valutato dalla Juve 18 milioni).

Tuttavia, è evidente che a Torino non manchino le disponibilità per finanziare questa operazione nella quale va registrata la posizione di De Laurentiis: il presidente campano è assolutamente indisponibile alla cessione del Pipita. E in serata, alla fine dell’allenamento della squadra nel ritiro di Dimaro, il figlio di Aurelio De Laurentiis, Edoardo, ha commentato: “È soltanto una bufala, non dovete credere a tutto”.

La Juventus resta quindi sempre più padrona del mercato estivo. Dopo Pjanic, Dani Alves e Benatia ora il club bianconero punta alla ciliegina sulla torta impersonata da Marco PJACA, stellina della Dina- mo Zagabria che potrebbe sbarcare a Torino in tempo per la tournee dei campioni d’Italia. In uscita Zaza destinazione Wolfsburg, mentre sembra intenzionato a restare Paul POGBA che dagli Usa, pur lasciando

aperta la strada che porta al Manchester United di Mourinho, dichiara amore alla sua squadra: “Il Manchester United è stata la mia prima famiglia. Se chiama Mourinho? Per il momento - afferma il centrocampista francese - sono alla Juve e sono felice alla Juve, non so cosa succederà”.

Tra le big della Serie A si muove il Milan: domani potrebbe essere il giorno di Mateo MUSACCHIO. Il club rossonero è pronto al blitz e a dare l’assalto decisivo al difensore argentino di proprietà del Villarreal. Galliani è a Barcellona e oggi ha in agenda un incontro che potrebbe sbloccare la trattativa per portare il giocatore alla corte di Montella. L’amministratore delegato rossonero sarebbe interessato anche a diversi giocatori in uscita dal Barcellona, Arda TURAN su tutti. Il forte centrocampista turco, ex fedelissimo di Simeone all’Atletico Madrid, ha trovato poco spazio nella squadra di Luis Enrique e potrebbe chiedere di essere ceduto dai campioni di Spagna per giocare con più continuità.

Sull’altra sponda calcistica di Mi-ano, l’Inter sta stringendo d’asseddio lo Sporting Lisbona per concludere l’acquisto del centrocampista portoghese JOAO MARIO, campione d’Europa con il Portogallo.

È derby del Sud tra Napoli e Roma per il difensore dell’Udinese Silvan WIDMER: i giallorossi han- no sondato la disponibilità del terzi- no sul quale da tempo c’è l’interes- samento degli azzurri. Oltre ai contatti con il giocatore, però, sia il Na- poli che la Roma non hanno ancora presentato una proposta di acqui- sto ufficiale all’Udinese, che valuta il giocatore intorno ai 12 milioni. Roma e Napoli sarebbero entrambe in competizione anche per DIAWARA del Bologna. Il ds del club partenopeo Giuntoli ha avuto un contatto l’ad bolognese, Fenucci, per chiedere informazioni sul guineano. Tuttavia, secondo tuttomercato web.com, i giallorossi sarebbero avanti nella trattativa e i dirigenti capitolini dovrebbero incontrarsi con esponenti del club emiliano tra lunedì e martedì, per definire le con- dizioni relative alla cessione del centrocampista in giallorosso. Si avvicina, intanto, alla squadra di Spalletti il centrale del Real Madrid NACHO.

Manca l’ufficialità ma ormai l’avventura di Franco VAZQUEZ al Palermo è arrivata al capolinea. Il calciatore ha lasciato il ritiro di Bad Kleinkirchheim in Austria per recarsi a Siviglia per le visite. Dalla società, intanto, non arrivano conferme su una sua cessione.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA