Ore di trattative frenetiche

MERCATO/JUVENTUS E UNITED STRINGONO I TEMPI PER LO SCAMBIO DYBALA-LUKAKU PRIMA DELL’8 AGOSTO



ROMA. Trattative a ritmo frenetico. La chiusura del mercato in entrata in Inghilterra fissata per l'8 agosto obbliga alcuni club a stringere per concludere i discorsi che sono in piedi. E' il caso di Juventus e Manchester United che parlano dello scambio DYBALA-LUKAKU (ma ai 'Red Devils' potrebbe finire anche MANDZUKIC, e in quel caso HIGUAIN resterebbe in bianconero), e dello stesso United che deve capire chi realmente sia interessato a POGBA. Intanto il club inglese punta sull'ex Udinese e Samp BRUNO FERNANDES, sul quale c'è anche il Real Madrid. Una mossa questa degli spagnoli che potrebbe riportare alla Juve il 'Polpo Paul'. In uscita dal Barcellona due campioni che però non approderanno in Italia: su UMTITI c'è il Real, mentre COUTINHO potrebbe finire all'Arsenal. Queste cessioni servirebbero al Barça per fare cassa e finanziare il ritorno di NEYMAR, sempre deciso a lasciare Parigi e il Psg. L'Inter è sempre alle prese con il rebus ICARDI, che rifiuta ogni ipotesi di trasferimento, e ha ricevuto la richiesta del Sassuolo per EDER, di ritorno dalla Cina. Il Monaco si è informato su JOAO MARIO, ma i nerazzurri vorrebbero cedere il portoghese a titolo definitivo e non in prestito. La trattativa con la Roma per DZEKO non si sblocca, e il bosniaco continua a essere fra i migliori in campo nelle amichevoli della squadra giallorossa. Il Napoli è ancora convinto di poter arrivare a JAMES RODRIGUEZ, ma anche qui c'è il problema che la socie- tà cedente, il Real Madrid, non vuole dare il giocatore in prestito, come invece vorrebbe De Laurentiis. Per l'attacco sono ripresi i contatti con l'agente Mino Raiola per LOZANO, stella messicana del Psv Eindhoven. L'alternativa è ZAHA del Crystal Palace (ma i londinesi chiedono 60 milioni). La Roma ha aumentato a 22 milioni l'offerta al Tottenham per ALDERWEIRELD precisando che non ci saranno rilanci (gli Spurs ne vorrebbero 28). Ai dirigenti di Trigoria, interessati anche al madridista NACHO, è stato offerto LLORENTE, ma le richieste economiche dell'attaccante basco, che è svincolato, sono ritenute eccessive. BALOTELLI sembra orientato a non accettare l'offerta del Verona, ma non per motivi economici: da bresciano avrebbe problemi con la tifoseria scaligera, per motivi di campanile, e poi a Supermario non sono piaciuti certi atteggiamenti di una parte dei supporter dell'Hellas, poco favorevoli alla presenza di giocatori di colore nelle fila della loro squadra.La Juve ha ricevuto una proposta dal Monaco per PERIN, mentre non ci sono proposte serie, almeno per ora, per KHEDIRA. La Fiorentina punta a far tornare BADELJ dalla Lazio e ha fissato a 10 milioni il prezzo di SIMEONE, che piace a Cagliari e Verona. E proprio il Cagliari fa notizia in Argentina, dove si scrive che i sardi vorrebbero abbassare la cifra fissata (21 milioni) per l'acquisto di NANDEZ dal Boca Juniors. Il giocatore ha già salutato il pubblico della Bombonera e si dice certo del trasferimento in Sardegna.

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA