Roma: J. Jesus chiama Icardi

MERCATO/DZEKO SEMPRE PIÙ INTENZIONATO A LASCIARE I GIALLOROSSI PER ANDARE ALL’INTER



ROMA. La Juventus, a 24 giorni dalla chiusura del calciomercato italiano, vive una situazione complicata, perché il bli- tz di Paratici in Inghilterra non ha pro- dotto gli effetti sperati: Paulo DYBALA è stato costretto a rimanere a Torino, dopo che è saltato lo scambio con LUKAKU. L’argentino, dunque, resta un giocatore in esubero per Sarri, proprio come il connazionale HIGUAIN e il croa- to Mario MANDZUKIC.

Ivan PERISIC prende tempo e, pur considerando allettante l’offerta del Bayern Monaco (costretto a rinunciare all’infortunato Sané), non si sbilancia sul proprio futuro. L’ala croata vorrebbe re- stare nell’Inter e quindi il Bayern può va- lutare l’ipotesi di virare su BALE, il gal- lese in uscita dal Real Madrid. Al club tedesco interessa anche UNDER della Roma per sostituire eventualmente una delle due talentuose ali che hanno lascia- to: ROBBEN e RIBERY.

Edin DZEKO insiste, perché vuole tra- sferirsi a Milano, sulla sponda nerazzur- ra, e nelle prossime ore potrebbe esserci la tanto attesa - da tifosi, entourage del giocatore, società - fumata bianca. Solo dopo avere salutato il bosniaco, la Roma può finalmente concentrarsi sul suo so- stituto. JUAN JESUS su Instagram ha in- vitato ICARDI a raggiungerlo nella Capi- tale (lo scambio con Dzeko più soldi po- trebbe accontentare tutti), Higuain resta però l’ipotesi più concreta. La Roma è sul punto di chiudere con il Rennes per la cessione del francese Steven NZON- ZI, che tornerebbe in Ligue 1 con la for- mula del prestito.

Ufficiale il tesseramento di Lasse SCHOENE al Genoa: è stato lo stesso club ligure ad annunciarlo sul proprio account di Twitter. E’ un gran colpo. Martin SKR- TEL è un giocatore dell’Atalanta, che si affaccia alla Champions. Lo slovacco, classe 1984, ha firmato dopo avere com- pletato le visite mediche. Svincolatosi dai turchi del Fenerbahce, per il difensore comincia una nuova avventura. Pulgar la- scia il Bologna e sposa la causa della Fio- rentina, dove è già stato presentato.

Capitolo Napoli: la situazione per l’ar- rivo di un attaccante non si blocca. Anzi, si complica, perché a JAMES RODRI- GUEZ nel Real Madrid è stato assegnato perfino il numero di maglia (16). Nelle ultime ore, tuttavia, ha preso corpo un’al- tra idea: si tratta di Fernando LLOREN- TE, che non ha rinnovato con il Tot- tenham. Il centravanti avrebbe chiesto un triennale da 3,5 milioni a stagione, ma a non convincere la dirigenza partenopea è l’eta: 34 anni.

Il Milan ha sempre la testa a CORREA, che è stato convocato dall’Atletico Ma-

drid per l’amichevole di lusso oggi con- tro la Juve. Per arrivare al fantasista dei ‘Colchoneros’, il ‘Diavolo’ sarebbe disposto a privarsi di DONNARUMMA, cedendolo al Psg, dove il portiere non troverebbe più NEYMAR, che vuole lasciare il Parco dei Principi e aspetta il Barcellona o il Real Madrid. Infine, il Tottenham ha blindato il brasiliano LUCAS MOURA fino al 2024.

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA