Show alla Casa Bianca. Trump parla alla folla, molti senza mascherina

Il presidente interviene all'evento Law & Order: 'Dalla sinistra crociata contro polizia, va fermata'



Donald Trump si riprende la scena. Dopo giorni di isolamento e reclusione nella sua gabbia dorata, il presidente torna in pubblico con uno show alla Casa Bianca davanti a un migliaio di persone (molte senza mascherina) alle quali si rivolge a distanza, dal balcone, parlando senza mascherina: 'Sto bene'. "Joe Biden ha tradito gli elettori afroamericani e ispanici per oltre mezzo secolo". Lo afferma Trump. "Altri quattro anni, altri quattro anni!", il coro di risposta della folla assiepata ad ascoltarlo. "Non possiamo consentire al nostro Paese di diventare una nazione socialista", aggiunge. "We love you". E' il coro intonato dai sostenitori di Trump. "Stiamo facendo bene" nei sondaggi: "voglio ringraziarvi per essere qui e sono orgoglioso di questo Paese", ha detto il presidente Usa alla folla. "L'Obamacare è un disastro e dobbiamo liberarcene". Lo afferma Donald Trump attaccando la performance di Kamala Harris al dibattito fra gli aspiranti alla vicepresidenza. "Mike Pence ha fatto bene", aggiunge il presidente Usa. Per Trump è il ritorno ufficiale in campagna elettorale che lo vedrà volare in Florida lunedì e, probabilmente, il giorno seguente in Pennsylvania, due Stati chiave per l'agognata rielezione. Appuntamenti voluti per trasmettere un segnale di normalità, di un Commander in chief che ormai si è ripreso in toto dal virus. Ma in realtà lo stato di salute del presidente resta un mistero. "Tutti coloro che sono qui questo pomeriggio sono parte del crescente movimento nazionale chiamato Blexit. Gli afroamericani e gli ispanici d'America stanno rigettando la sinistra socialista radicale e stanno abbracciando la nostra agenda pro-lavoro, pro-lavoratori, pro-polizia e pro-America". Lo afferma Donald Trump all'evento Law & Order, in base agli estratti del discorso diffusi dalla Casa Bianca. Trump lancia così la Blexit, ovvero la 'black exit' - l'uscita degli afroamericani - dal partito democratico. "Voi capite che per proteggere gli afroamericani, e tutti gli americani, dobbiamo sostenere la nostra polizia", osserva Trump. "Con la potenza della scienza e della medicina americana, sradicheremo il virus cinese una volta per tutte". "Se la sinistra va al potere lancerà una crociata nazionale contro la polizia. E' giunto il momento per gli americani di rigettare la campagna di diffamazione contro la polizia da parte della politica di sinistra e dei liberal". Afferma Trump. "Sosterremo la polizia, riporteremo la sicurezza nelle nostre strade", aggiunge Trump.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA