Skriniar atto primo


INTER/Offerta di rinnovo, Spalletti rivuole i giocatori chiave. Icardi: situazione incerta


MILANO. L’Inter vuole blindare tutti i suoi big. Aspettando di definire gli ultimi dettagli per il rinnovo del tecnico Luciano Spalletti, il club nerazzurro ha offerto un nuovo contratto a Milan Skriniar.

La proposta è quella di un prolungamento fino al 2023 con adeguamento dello stipendio, che dovrebbe salire da 1,5 a 2,2 milioni di euro a stagione. “L’Inter gli ha offerto un nuovo contratto che è molto buono”, aveva confermato Karol Csonto, agente di Skriniar. L’intenzione del club nerazzurro è quello di blindare il difensore slovacco, al centro di numerosi voci di mercato: la volontà è di ripartire da Skriniar, così come da Miranda, Candreva e Santon, a cui è stato proposto il rinnovo anche per esigenze di bilancio.

Resta da decifrare il futuro di Mauro Icardi. ‘’Non si muove assolutamente’‘, ha dichiarato il ds dell’Inter Piero Ausilio a Sportitalia. Il possibile scambio con la Juventus per Higuain resta una suggestione, l’idea dei nerazzurri è quella di proporre un rinnovo con adeguamento: se ne discuterà al ritorno dalle vacanze.

In entrata invece l’Inter punta Nainggolan. “Non piace solo a Spalletti, piace anche alla Roma”, le parole di Ausilio. Il belga, escluso dai Mondiali, è il rinforzo di qualità chiesto dal tecnico per la mediana nerazzurra: dopo il tentativo a vuoto di un anno fa, ora l’affare può andare in porto, vista anche la sovrabbondanza della Roma a metà campo. Complessi invece i riscatti di Rafinha e Cancelo, ma, secondo Ausilio, “la speranza è l’ultima a morire”.Non solo centrocampo, però, perché l’Inter è in cerca anche di un esterno offensivo. Raffreddata la pista Malcom del Bordeaux, i nerazzurri guardano con interesse a Politano del Sassuolo e al giovane Nicolas Gonzales del- l’Argentinos Juniors. In uscita verso il Genoa Radu ed Emmers, prime cessioni per incassare i 40 milioni di plusvalenze necessari per il financial fair play.

Infine, Cristiano Piccini molto vicino a un ritorno in Italia, per la precisione all’Inter. Secondo quanto riferito da Record, il club nerazzurro sarebbe infatti in trattative avanzate con lo Sporting Lisbona per il terzino ex Fiorentina, in un’operazione da 15 milioni di euro più 5 di bonus.


ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA