• Redazione

Stop alle domande per rimborsi alle 4 banche



Già liquidati 110 milioni. La stima di tutti gli inden- nizzi a 200 mln

ROMA. Rimborsi già liquidati per oltre 110 milioni e la previsione di arrivare alla fine, entro settembre-ottobre, a erogare indennizzi per circa 200 milioni. E' il primo bilancio dell'attività del Fondo interbancario di tutela dei depositi che gestisce il fondo di solidarietà creato ad hoc per i risparmiatori delle 4 banche, che hanno visto le loro obbliga- zioni azzerate a fine 2015 con il salvataggio delle vecchie Banche Etruria, Banca Marche, Carichieti (rilevate da Ubi) e Cariferrara. La finestra per presentare la domanda si è chiusa definitivamente il 31 maggio, dopo una proroga concessa in attesa che venissero emanate le regole per accedere all'arbitrato. Regole che sarebbero in rampa di lancio, dopo essere state licenziate dal governo, e che diventeranno operative con la pubblicazione imminente in Gazzet- ta ufficiale. Chi si rivolgerà all'arbitro - la cui gestione sarà affidata all'Anac - potrà ottenere fino al 100 per cento del suo investimento andato in fumo, a differenza dei 6.500-7.000 risparmiatori che hanno scelto il meccanismo di rimborso forfait all'80%. In tutto il Fondo, ha spieproroga (la prima scadenza era fissata al 3 gennaio). Il numero di pratiche è circa il doppio dei risparmiatori coinvolti perché nei casi di cointestazioni o di acquisti multipli è stato necessario aprire singoli fascicoli. Il Fondo ad oggi ha liqui- dato già circa 9mila pratiche, e la stragrande maggioranza "almeno l'85 per cento" dice Paterna, riguarda investimenti di piccola taglia, con rimborsi entro i 10mila euro (5.837) cui si sommano il migliaio entro i 20mila euro. Solo una pratica si è conclusa con un assegno di rimborso oltre i 500mila euro e appena 9 per investimenti tra i 200mila e i 500mila euro. Oltre la metà delle prati- che avviate dal Fondo riguarda risparmiatori della vecchia Banca Etruria (il 52,73%), seguita da Cariferrara (32,55%).


ITALIAN LANGUAGE DAILY NEWSPAPER

PUBLISHED BY GRUPPO EDITORIALE OGGI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tutti i diritti riservati @ GRUPPO EDITORIALE OGGI e A SOAKING MEDIA