Vinciamo per Commisso

Fiorentina/Prandelli col presidente dopo la bocciatura sulla ristrutturazione dello stadio



FIRENZE. ANapoliper cercare il primo successo esterno del 2021 ma anche per far dimenticare a Rocco Commisso l’amarezza per la frenata del Ministero dei Beni culturali sulla ristrutturazione dello stadio Franchi. Questa, secondo Cesare Prandelli, la missione della Fiorentina attesa stamani dalla difficile trasferta allo stadio Maradona contro Insigne e compagni. ‘’La vicenda Franchi è una sconfitta per il calcio e per chi viene qui a investire, una follia italiana - ha detto il tecnico alla vigilia -. L’importante è che Rocco non perda l’entusiasmo, sarebbe un autogol clamoroso vista la fortuna di aver trovato una persona che vuol fare il bene della Fiorentina, un valore aggiunto per una società già gloriosa. Se Commisso dà fastidio? Voglio stare fuori dal ginepra- io politico ma chi arriva e vuole investire può alterare certi equilibri’‘ ha chiosato il tecnico deciso a concentrarsi solo sul campo: ‘’E lo stesso deve fare la squadra, dovrà cercare di essere la forza in più per il presidente anche in chiave futura’‘.Sulla sfida col Napoli: ‘’Dovremo avere lo stesso atteggiamento propositivo avuto con la Juve, le big non vanno affrontate con una tattica rinunciataria bensì con la voglia di superare i propri limiti. Il Napoli è forte, esperto, se ci abbassiamo troppo corriamo dei rischi’‘. Fra i viola più attesi Callejon alla prima da ex: ‘’È un giocatore di qualità che mi auguro possa aiutarci. Lui e Ribéry assieme? Avendo due giocatori così ho l’obbligo di esaltarli’‘ ha detto Prandelli che recupera anche Pezzella e Borja Valero. E a proposito del ritorno a Napoli Callejon ha scritto su Instagram: ‘’In quella città ho vissuto sette anni meravigliosi, è casa mia e la gente è fantastica. Sarà un po’ strano, ma sono contento di tornare. I miei ex compagni capiranno che ora difendo questi colori, speriamo di fare una bella partita’‘.

AmericaOggi.us Tutti i diritti riservati

Crea un account
e ottieni contenuti esclusivi e molto altro